MoVimento 5 Stelle: “Acerra, Giunta Lettieri incarichi illegittimi?”

I nostri padri costituenti, scrivendo la somma carta della democrazia italiana, cioè la Costituzione, tennero a precisare tutti quegli aspetti che direttamente o indirettamente salvaguardassero i diritti dei cittadini e il buon funzionamento della macchina pubblica. Infatti, l’articolo 97 comma 2 della Costituzione, in merito alla pubblica amministrazione, recita “i pubblici uffici sono organizzati secondo disposizioni di legge, in modo che siano assicurati il buon andamento e l’imparzialità dell’amministrazione”. Talmente essenziale il ruolo che ha nella vita dei cittadini che, con la legge n. 241 del 1990, sono specificati quelli che si possono definire i corollari della pubblica amministrazione, cioè il principio della trasparenza e il principio del diritto all’accesso del procedimento amministrativo. Ciò ad Acerra, per i nostri amministratori, alcune volte parrebbe un optional. Infatti, il 3 aprile 2015 (rinnovato poi l’11 gennaio 2017, decreto n 2) il sindaco Lettieri individuava nella persona del Geometra Vincenzo Marzullo, il soggetto a cui conferire l’incarico (…)
Continua la lettura su: Corriere di Acerra