A sei giorni dal rogo: 10 famiglie non possono rientrare a casa

ACERRA. La rabbia dei residenti del palazzo dove lunedì scorso andò in fiamme un appartamento. Ecco una loro nota che descrive la situazione: “E’ passata, oramai, una settimana da quando c’è stato l’incendio di un appartamento ad Acerra in via Tufano 15, incendio doloso sembrerebbe provocato , è gravissimo che da una settimana le dieci famiglie risiedenti in quello stabile non possano accedervi e siano costrette ad alloggi di fortuna. La vicenda è, come sempre, paradossale e tutta italiana: la Procura sequestra l’appartamento per indagini in corso, il Comune di Acerra ordina lo sgombro e la messa in sicurezza dello stabile, le due cose però cozzano tra di loro perché gli inquilini ed i proprietari, pur mossi da buona volontà, pur […]
Continua la lettura su: Edizioni Caserta