Acerra: ragazza rapinata e spinta sui binari del treno. Tragedia scampata

Una rapina che avrebbe potuto avere conseguenze tragiche per una ragazza di 19 anni. Intanto non si ferma l’escalation di reati predatori sul territorio di Acerra. A farne le spese, come detto, una ragazza di 19 anni,  della provincia di Salerno, la quale, dopo essere stata rapinata del cellulare, è stata spinto sui binari del treno. L’impatto ha provocato solo qualche escoriazioni ed una lesione al ginocchio: probabilmente dovrà essere operata.  Il fatto è avvenuto sullo snodo ferroviario di Acerra, su un treno della tratta Napoli-Cancello-Cassino, nella giornata di martedì. Secondo una prima  ricostruzione la (…)
Continua la lettura su: Linea Press